Addolcitore magnetico per acqua

Addolcitore magnetico per acqua (diametro 20, 25, 32 mm)L’acqua dura contiente una maggiore quantità di sali di calcio o di magnesio, i quali mediante la loro cristallizzazione creano sedimenti (il cosiddetto “calcare”) nelle condutture dell’acqua, sui raccordi e sui rubinetti. Questo fenomeno aumenta notevolmente con il riscaldamento dell’acqua, sicché il calcare si deposita in misura maggiore sulle resistenze di caldaie, di lavatrici, di lavastoviglie e di bollitori. Il calcare depositato non solo riduce la vita utile di queste apparecchiature, ma allo stesso tempo ne aumenta il consumo di energia elettrica. Inoltre è molto difficile e costoso rimuovere il calcare, a volte anche impossibile.

Come funziona l’addolcitore magnetico per acqua?

L’addolcitore magnetico per acqua modifica le proprietà fisiche dei sali che attraversano il campo magnetico, in parole povere “addolcisce” l’acqua ed in questo modo limita notevolmente la formazione di calcare. L’acqua “modificata” in questo modo può addirittura sciogliere i sedimenti già formatisi.

Fissaggio dell’addolcitore magnetico sulle condutture

Il nostro prodotto non ha bisogno di energia elettrica né di ricariche. Rispetto ad altri prodotti sul nostro mercato è dotato di potenti magneti al neodimio, il cui campo magnetico è di vari ordini di grandezza più potente di quello di magneti in ferrite. Il rivestimento in poliuretano è dotato di elementi ergonomici per un’installazione semplice, senza dover interrompere le condutture, senza utensili!

Effetto dell’addolcitore magnetico sulla qualità dell’acqua

La misura di riduzione della durezza dell’acqua e della formazione di sedimenti dipende dal tipo e dalle condizioni delle condutture dell’acqua, dalla temperatura dell’acqua, dal grado di durezza dell’acqua e da altri fattori esterni i cui valori non possono essere garantiti!

Vendita on-line di ausili magnetici

Nel nostro e-shop troverete sicuramente quello che cercate

Acquistate un addolcitore per acqua nell’e-shop

AVVERTENZA:  Il dispositivo non è destinato né omologato per il trattamento dell’acqua potabile, si consiglia di installarlo sulla diramazione per la produzione di acqua calda non potabile (presso la caldaia, il boiler o la lavatrice).